NEAL ROSNER – “Love Isn’t The Answer”

Il tastierista, cantante e compositore statunitense pubblica un album raro che - in edizione limitata - era già uscito nel 1999, ma è stato distribuito nei negozi tramite DistroKid solo nel 2024

Il tastierista/cantautore Neal Rosner pubblica un album raro intitolato “Love Isn’t The Answer”. Questo album, in edizione limitata, è stato pubblicato per la prima volta nel 1999, ma è stato distribuito nei negozi tramite DistroKid solo di recente, nel 2024. Creato in un momento di massimo stress, massimo cambiamento, divorzio, le stupide cose che facciamo…

Neal suona tutti gli strumenti tranne la chitarra, che è suonata da Marty Mayer. Neal suona le percussioni a tastiera e la drum machine midi con la Korg 01W. Canta le voci principali e di supporto. Barbara Rosner alla voce e al parlato. All’album ha collaborato anche Rae Nimeh, un brillante ingegnere che ha lavorato agli inizi con i Disturbed.

Sono un radiologo di 72 anni, presto in pensione. La musica è la mia terapia antidepressiva. È qualcosa che devo fare e basta. Ascoltare la musica è una comunicazione intima con il cervello dell’artista. Dà uno strano senso di immortalità”. – Neal Rosner

La Tracklist commentata da Neal

  1. Love Isn’t the Answer – Closest thing to a techno/disco beat. Just Fun
  2. Joanna – Kinda Santana meets calypso. Great guitar work by Marty Mayer.
  3. Blame Me – The ultimate divorce song. The beginning spoken word based on a phone message from my very pissed off first wife.
  4. Oblivion – A rocker in 6/8 time.
  5. Calls – My attempt at juvenile Sophomoric humor.
  6. Little Egypt – One of many songs of the same title. The Belly Dancer at the 1893 Chicago World’s Fair. The enthusiasm of innocence.
  7. Callyda – My symphonic instrumental. I am proud of this one. All instruments from a Korg 01W. The brass voices are the best and a very sensitive realistic vibrato. Brilliant engineering. Thanks Rae.
  8. Flagpole – Another rocker and an FU to an old friend.
  9. Graduation Day – Another reflection of the changes… my graduation into another life. Brilliant guitar by Marty Mayer (Cal- City’s Finest).
  10. The Ballad of Danny T – A naive romantic vision of a homeless person in the old Chicago Skid Row.
  11. Dejame Quedarme – English and Spanish versions of the same song.
  12. Let Me Stay – English and Spanish versions of the same song.
  13. Dios Bendiga Las Chicas – English and Spanish versions of the same song
  14. God Bless the Ladies – English and Spanish versions of the same song.

Per supportare l’album, a giugno Neal intende iniziare a suonare la sua musica con i membri della sua band McLuhan. Sta inoltre lavorando con Ellis Clark alla registrazione di alcune nuove canzoni e spera di pubblicare un nuovo album l’anno prossimo.

Per acquistare: Amazon

Neal Rosner online
Facebook | Spotify – Album | Spotify – Artist | YouTube