TIM BOWNESS – “Power Dry”

Il cantante dei No-Man annuncia il suo nuovo album in uscita per Kscope il 16 agosto e presenta il video del primo singolo "Rock Hudson"

Tim Bowness presenta il suo nuovo lavoro Powder Dry. L’album, in uscita il 16 agosto, sarà la prima pubblicazione di Bowness per la label inglese Kscope.
Il primo singolo estratto da Powder Dry è il propulsivo Rock Hudson, un’ode paranoica alle discussioni online. Prodotto e suonato da Tim Bowness e mixato dal suo partner nei No-Man, Steven Wilson, il brano è accompagnato da un vibrante video astratto di Matt Vickerstaff, ispirato all’artwork dell’album a opera di Carl Glover.

Bowness racconta: “Come tutti i brani dell’album Powder DryRock Hudson è nata catturando un fugace stato d’animo nel modo più accurato possibile. L’atmosfera era cupa e nel mix c’è qualcosa della musica Post-Punk ed Electro-Pop dei primi anni Ottanta che mi affascinava da adolescente. Joy Division, The Cure, The The, ecc…“. 

Tim Bowness – Foto di Bryan Taylor

Con 16 pezzi condensati in 40 minuti, l’ottavo album in studio di Tim BownessPowder Dry, rappresenta un nuovo inizio con una nuova label. 

Mettendo insieme acuti contrasti, l’album spazia tra i generi rimanendo accessibile e selvaggiamente sperimentale, abbracciando l’Industrial Rock, l’Electro Pop, il linguaggio diretto cantautorale, paesaggi sonori spettrali e altro ancora.

Interamente prodotto, suonato e scritto da Bowness (una novità assoluta), Powder Dry è stato mixato (in stereo e Surround Sound) dal partner di Bowness nei No-Man (e nel podcast The Album Years), Steven Wilson

“Ho avuto il piacere di lavorare alla maggior parte degli album solisti di Tim, e per me questo è il migliore e il più creativo di tutti, anche perché questa volta è davvero un album ‘solista’, che mette in mostra non solo la sua voce unica, ma anche il suo approccio personale nella produzione e nell’esecuzione. Questo disco è assolutamente Tim!” – Steven Wilson

L’album racconta la caduta verso l’estremismo ideologico, l’apocalisse ecologica e la ricerca umana dell’amore in un periodo di crisi, un caleidoscopio sonoro in costante movimento che insegue sentimenti, cerca significati e prova a catturare l’inafferrabile nullità del presente.

“Powder Dry” tracklist

Rock Hudson
Lost / Not Lost
When Summer Comes
Idiots At Large
A Stand-Up For The Dying
Old Crawler
Heartbreak Notes
Ghost Of A Kiss
Summer Turned
You Can Always Disappear
Powder Dry
Films Of Our Youth
This Way Now
I Was There
The Film Of Your Youth
Built To Last

PREORDINA “POWDER DRY” (LP/CD) QUI

“Powder Dry” uscirà in due splendide edizioni LP in vinile colorato – rosa e giallo – insieme a un’edizione CD bonus con DVD con audio surround 5.1 incluso. Saranno disponibili anche le edizioni LP in vinile nero e CD standard. In uscita per Kscope il 16 agosto.

CONCERTI IN ARRIVO

26 MAGGIO 2024
Studi Load Street, 3 Edwin Ave, Kidderminster UK
2 SET – 14:00 + 19:00
Saranno disponibili solo 25 biglietti per ogni set, quindi si consiglia di prenotare in anticipo per quella che si preannuncia come un’esperienza unica. 
Porte aperte alle 13.30 e alle 18.30 per gli spettacoli delle 14.00 e delle 19.00.
BIGLIETTI

27 LUGLIO 2024
EppyFest 11 @ Smokey Joe’s Diner, 16 Bennington St, Cheltenham, GL50 4ED
Cheltenham, Regno Unito
BIGLIETTI

1 DICEMBRE 2024
The Fiddler’s Elbow, Camden, Londra NW5 3HS
Prog The Forest. Tim Bowness e Butterfly Mind saranno gli headliner del Prog The Forest di quest’anno. 

TIM BOWNESS ONLINE
Official website | Facebook | X | Instagram | Spotify | Apple Music | YouTube